Blu Suite Hotel: il richiamo del mare

In estate, cercare la carezza calda del sole, l’azzurro del mare che confina all’orizzonte con il cielo, il bianco delle ali dei gabbiani e degli ombrelloni sopra la sabbia dorata, diventa un imperativo categorico per vivere la gioia esplosiva delle vacanze. E nel mio viaggio nel mondo Welness e Spa ho trovato una struttura moderna, il Blu Suite Hoteldi Bellaria Igea Marina,a 12 km da Rimini, il quale con i suoi colori bianchi e blu richiama proprio questa atmosfera estiva e marittima. La brezza che spira dalla spiaggia vicina porta un fresco profumo di salsedine che inebria i sensi, mentre il sole che illumina gli ampi spazi dona una gioiosa sensazione di armonia e serenità. Avverto la stessa atmosfera nel centro benessereche si estende per 350 metri quadrati fra colori tenui e luminosi e le luci calde emanate dalle numerose candele posizionate ad arte lungo il percorso.

Iprofumi degli oli essenziali di lavanda e ylang-ylang diffusi nell’aria rapiscono i miei sensi e mi proiettano in un nirvana intessuto di sogni, nel quale mi perdo. Anche il tempo cambia la sua dimensione e diviene tempo interiore da vivere in pace con me stessa. Sento la mente e il corpo rilassarsi mentre si allontanano le tensioni e le preoccupazioni della vita quotidiana. Guidata dalla luce soffusa, mi inoltro nel percorso benessere e entro nella grande vasca idromassaggio salificata con Sali di Cervia, per permettere alla mia pelle di effettuare uno scrub naturale. Il sale di Cervia è utile per contrastare la cellulite, gli edemi, per rassodare la pelle, combattere la bronchite e per depurare e disintossicare. La grande vasca si presenta con un azzurro “dolce color dell’oriental zaffiro“ che mi invita ad immergermi e a lasciarmi avvolgere in un liquido abbraccio. Immersa in una totale sensazione di relax e benessere, mi abbandono in questo azzurro liquido vitale che mi accarezza con un dolce idromassaggio. I miei sensi, assopiti e rapiti dall’estasi liquida, vengono allora risvegliati da dei giochi d’acqua: soffioni e geyser  divengono così una piacevole alternativa all’idromassaggio…

Volendo assaporare ogni sensazione offerta da questa Spa, decido di provare la lama cervicale, adatta a sciogliere la tensione muscolare di spalle e collo; questa mi ricorda le cascatelle dei fiumi montani sotto cui mi rinfrescavo nei periodi estivi della mia adolescenza.

Continuando il percorso, per completare la depurazione della mia epidermide ed eliminare le tossine, nulla mi sembra più adatto di una sosta nella biosauna. In questo ambiente, ricco di umidità fra i 60/65 gradi e con temperatura di 50, mi rilasso facendomi avvolgere dal profumo delle essenze diffuse nell’aria.

Rimango una quindicina di minuti fino a quando mi è necessario un getto rinfrescante: la doccia emozionale con cromo-aroma terapia mi dona la giusta sferzata di energia grazie alla sua alternanza di getti freddi e tiepidi e alle essenze che si sprigionano ad ogni mutazione cromatica. Ma chi segue il nostro viaggio fra Welness e Spa sa che l’ambiente che adoro è sicuramente ilbagno turco che, secondo la mia filosofia di ricerca del benessere, mi permette di realizzare, tramite il vapore, una depurazione ottimale eliminando le tossine e i liquidi in eccesso. E in questo centro benessere trovo la fantastica possibilità di associare al bagno turco un peeling al sale rosa dell’HimalayaMassaggio ogni centimetro della mia pelle con questo meraviglioso prodotto naturale: la sensazione è stupenda, mi sembra che delle piccole dita nascoste agiscano sui pori della mia epidermide e riattivino la mia microcircolazione.

Decido quindi di rilassarmi in una sala arredata con un gusto che mescola “occidente e oriente” nella perfetta armonia di colori tenui ed amabili e aspiro voluttuosamente il profumo del fiore che adorna l’ambiente con i suoi petali bianchi.

Dopo una ventina di minuti sono pronta per affrontare l’esperienza delle vasche Kneipp, contenenti in sequenza alternata acqua fredda e acqua calda: la sensazione di passaggio da una all’altra è stimolante e produce un improvviso brusco cambio di temperatura che ha molti vantaggi sulla tonicità cardio vascolare.

Comincio ad avvertire gli stimoli della fame e quasi per magia mi trovo nell’ambiente in cui vi sono frutta secca e tisane che mi permettono di ristorarmi. La presentazione dei prodotti è in linea con l’eleganza che contraddistingue questo centro benessere.

Come nostra abitudine, abbiamo rivolto alcune domande alla direttrice del centro benessere Katia Foschi:

 1)Quali sono le peculiarità della vostra Spa? Quali servizi offrite ai vostri clienti?
Le perculiarità della nostra spa sono la vasca salificata con i sali di cervia e il lettino della salagione  oltre alle docce emozionali, bagno turco , lettini ad acqua, palestra Tecnogym, percorso knipe, docce emozionali……

2)Quali sono i trattamenti che proponete maggiormente e su cui puntate?
Proponiamo tantissimi trattamenti e tra questi puntiamo sull’ ayurveda. Le nostre operatrici hanno fatto master non solo in Italia ma anche in India e Thailandia.

3)Quali ingredienti naturali utilizzate nei vostri trattamenti?
Utilizziamo solo prodotti Biologici della ditta BIOTHAI- LACKSMI E AHURA e SALINE DI CERVIA
Inotre le nostre operatrici, realizzano anche OLEOLITI in base alla stagionalita’ con miscele di olio di sesamo e piante officinali, scrub con sale di cervia e oli essenziali o miscele di erbe aromatiche, trattamenti con oli medicati creati con olio di sesamo e polveri thailandesi…

5)Quanto la vostra Spa è accessibile e competitiva a livello economico? Proponete con periodica frequenza, pacchetti ed offerte promozionali? Se si, quali sono quelli più acquistati?
Siamo aperti anche alla clientela esterna (http://www.blusuitehotel.it/spa-bellaria-igea-marina-clienti-esterni.html ) e abbiamo ogni mese delle promospa (http://www.blusuitehotel.it/spa-bellaria-igea-marina-clienti-esterni.html ) del luogo (naturalmente sempre e solo su appuntamento). Non prendiamo piu’ di 10 persone per fasce orarie ( 3 ore ….. ), inoltre la spa e’ aperta ogni giorno dalle 10 alle 21.00 ( tranneil mese di novembre che chiude per manutenzione, verniciatura, svuotamento delle vasche ecc…. ). La sera proponiamo la SPA PRIVE…. dalle 21 alle 24 con diverse formule ( possibile anche cenare o fare aperitivo in spa ) abbiamo inoltre un sito di shopping di e-commerce sho@bluspa.it

Per concludere il mio percorso, dopo essermi depurata, tonificata e rigenerata, mi concedo un massaggio ayurvedico, mai sperimentato in altri centri benessere (consiglio a tutti di provarlo sul proprio corpo perché riserva sensazioni ineffabili). Quindi, grazie al Blu Suite Hotel per la sua ospitalità!

Ph Fabio Salmoirago

Makeup artist: Veronica Falcones

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Lasciate un commento

Start typing and press Enter to search